Un mini P2P a New York

Il progetto si chiama Dead Drops , un’idea di architetto tedesco che permette a chiunque individui tramite una speciale mappa i  dispostivi sparsi per New York. Ecco il link al blog dell’autore con alcune foto esplicative. Appena collegati appare il readme.txt che spiega le finalità del progetto. Un mini P2P appunto.. anonimo e offline. Un’idea interessante che certo non passerà inosservata!

One Response to “Un mini P2P a New York”

  1. riki scrive:

    …molto molto interessante, certo che se venisse veramente abolita la legge Pisanu… non sarebbe male fare una rete del genere dalle nostre parti…

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.